Il sud #inrete con l'Europa. La mobilità sostenibile riparte da qui.

Seguici su   

Isola della sostenibilità 2019

Si è conclusa a Roma, la sesta edizione di Isola della Sostenibilità, la manifestazione all’insegna dello sviluppo sostenibile, ospitata dagli spazi del Mattatoio di Testaccio dal 4 al 7 dicembre.

Sono stati quattro giorni intensi, il festival quest’anno ha registrato numeri record, con un’affluenza di circa 20.000 presenze nei quattro giorni che hanno visto avvicendarsi più di 80 talk divulgativi, 50 laboratori interattivi e tante attività esperienziali, proposte con lo scopo di coinvolgere studenti, società civile e tecnici di settore.

l PON Infrastrutture e Reti ha partecipato al Festival con un proprio stand oltre che per illustrare i principali interventi finanziati che puntano a migliorare la mobilità di persone e merci e a garantire uno sviluppo competitivo e dei territori del Mezzogiorno, anche per educare e informare le nuove generazioni sullo Sviluppo Sostenibile.

Il PON-IR insieme alla Task Force Ambiente, ha organizzato una full immersion nel vivere sostenibile, coinvolgendo gli studenti delle scuole superiori con attività didattiche e laboratori interattivi sull’ambiente, grazie ai quali gli studenti hanno potuto sperimentare fisicamente cosa significa sostenibilità e l’impatto ambientale dei propri comportamenti con alcuni giochi.

Tra un intervento e l’altro sono stati proiettati video e animazioni di particolare impatto per solleticare l’attenzione e il dibattito con i ragazzi, i quali hanno dichiarato di esser rimasti molto colpiti e si sono dimostrati molto sensibili alle tematiche della sostenibilità, comprendendo l’importanza di costruire un futuro migliore anche attraverso le piccole azioni quotidiane.

Pubblico e studenti hanno, inoltre, potuto vivere l'emozione del viaggio delle merci attraverso il video "In viaggio con le merci" che, grazie ai visori di virtual reality in 3D, ha permesso di sperimentare in prima persona il percorso delle merci lungo il Corridoio Scandinavia-Mediterraneo nei territori oggetto di finanziamento del PON-IR.

Il PON-IR prosegue il suo percorso di sensibilizzazione ponendo molta attenzione alle giovani generazioni tenuti sempre presenti nelle iniziative svolte o partecipate dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che, in questo caso, interviene in qualità di partner istituzionale dell’Isola della Sostenibilità.

Per rivedere i momenti salienti, compresi i video dei laboratori interattivi sull’ambiente, seguici sui canali social ufficiali del Programma:

Instagram: @ponir_14_20

Facebook: @poninfrastrutturereti

Twitter: @ponir_14_20

IT - EN