Il sud #inrete con l'Europa. La mobilità sostenibile riparte da qui    

ITA - ENG     

Seguici su   

Sistema Pugliese Lucano

La collocazione della Puglia nell’ambito della rete infrastrutturale italiana di grande comunicazione mostra ancora la sua perifericità rispetto ai flussi di traffico nazionali e internazionali e, al suo interno, la marginalità di alcune aree. Le azioni previste devono partire dalla definizione di un sistema integrato dei tre porti e dell’Interporto di Bari, valorizzando le specializzazioni che già oggi sembrano emergere con sufficiente evidenza. In particolar modo è necessario potenziare i collegamenti di “ultimo miglio” ai nodi portuali del triangolo Bari-Brindisi-Taranto, con particolare attenzione all’Interporto Regionale della Puglia.

Incontri partenariali

Lunedì 6 Febbraio 2017 | Università di Taranto: Primo incontro con il Partenariato Economico dell’Area Logistica Integrata del sistema Sistema Pugliese e Lucano promosso dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti le Regioni Puglia e Basilicata con la collaborazione dei porti coinvolti, dell’Agenzia per la Coesione Territoriale, di RFI, e con la partecipazione dei principali rappresentanti del tessuto produttivo locale e degli operatori della logistica.

Relatori
Documentazione
Seguici su   

IT - EN