Il sud #inrete con l'Europa. La mobilità sostenibile riparte da qui.

Seguici su   

Potenziamento infrastrutture ferroviarie in Calabria

Interventi di potenziamento delle infrastrutture ferroviarie a rischio idrogeologico

L’intervento fa parte di un più ampio piano di investimenti finalizzato a migliorare l’affidabilità dell’infrastruttura tramite interventi di prevenzione e di consolidamento dell’infrastruttura ferroviaria in Calabria, soggetta con sempre maggiore frequenza ad eventi di frana.

Interventi di consolidamento di movimenti franosi, piuttosto che stabilizzazione del terreno all'interno delle infrastrutture per mezzo dell'installazione di reti antierosione e geo-tessuto e/o gabbionate, o di salvaguardia di punti singolari mediante realizzazione di soglia in calcestruzzo armato, che permettono di ottenere migliori risultati in termini di manutenzione dell'infrastruttura e della sua efficienza.

Carta di identità dell'intervento

  Beneficiario: RFI - Rete Ferroviaria Italiana

  Linea di Azione: I.1.2

  Date di inizio e fine: Giugno 2016 - Giugno 2020

  Localizzazione dell'intervento: Montebello jonico, Satriano, Parghelia

  Contributo del PON-IR: 2,8 mln€

 

Dati aggiornati a Febbraio 2020

IT - EN