Cos'è il Fast Corridor? Riguarda l'ottimizzazione delle procedure nello sdoganamento delle merci.


Nel quadro dei piani strategici dell’Agenzia Dogane e Monopoli per il rilancio della competitività del sistema portuale e logistico nazionale, sono stati individuati nuovi processi basati sull’impiego di nuove tecnologie digitali per la semplificazione del ciclo import/export e la decongestione degli spazi portuali.

Queste innovazioni sono sviluppate secondo la logica ONCE & full digital, nella prospettiva di unificare i controlli di competenza delle diverse amministrazioni e di convergere verso un modello di catena logistica completamente digitalizzato.

Ad oggi, le piattaforme di monitoraggio nazionali non dialogano tra loro e in questo scenario, il sistema doganale costituisce l’unico elemento di raccordo.

Il PON-IR supporta l’integrazione delle piattaforme logistiche finanziando infrastrutture immateriali che consentiranno, nel breve termine, di rilanciare la competitività del sistema logistico nazionale, grazie a una rete virtuale nazionale per l’individuazione e la rimozione dei nodi di inefficienza nella movimentazione multimodale delle merci.