Il sud #inrete con l'Europa. La mobilità sostenibile riparte da qui.

ITA - ENG     

Seguici su   

Potenziamento ferroviario tratta Metaponto - Sibari Paola (bivio S. Antonello)

Ponir Infrastrutture e Reti

L’itinerario Gioia Tauro – Taranto – Bari rappresenta il collegamento fra la tratta meridionale della direttrice tirrenica e la direttrice adriatica, connettendo, fra l’altro, il Porto di Gioia Tauro con i Porti di Bari e Brindisi, che rappresentano la “porta comunitaria” di accesso alla rete europea TEN-T.

Il miglioramento delle prestazioni dell'infrastruttura ferroviaria situata tra la Calabria e la Puglia si tradurrà in tempi di viaggio più ridotti e sicuri, migliorando allo stesso tempo la competitività del settore ferroviario, attraverso benefici in termini di minore inquinamento acustico e atmosferico e limitazione degli incidenti.

Gli interventi previsti consentiranno di eliminare le criticità infrastrutturali attualmente presenti nei tratti oggetto delle varianti ed ottenere un potenziamento della linea in termini di qualità del servizio, prestazioni e tempi di percorrenza.

Carta di identità dell'interventoig gp metaponto 2021

 Beneficiario: RFI - Rete Ferroviaria Italiana

 Linea di Azione: II.1.2

  Date di inizio e fine: Febbraio 2014 - Luglio 2020

  Localizzazione dell'intervento: Acri, Amendolara, Cassano allo Ionio, Castiglione Cosentino, Mongrassano, Montalto Uffugo, Rocca Imperiale, Rose, San Marco Argentano, Spezzano Albanese, Tarsia, Torano Castello e Trebisacce

  Contributo del PON-IR: 99,7 mln€

 

Dati aggiornati a Dicembre 2020

Per accedere al servizio webGIS del singolo intervento fare click sull’icona

  • Sistema dei Trasporti Salerno Porta Ovestico gis
  • Itinerario Bari - Taranto: Tratta S.Andrea - Bitettoico gis
  • Itinerario Palermo - Messina: Tratta Fiumetorto - Ogliastrilloico gis
  • Itinerario Napoli - Bari: Variante della Tratta Napoli - Cancelloico gis

IT - EN