Estensione dello sdoganamento in mare

Il progetto concorre alla finalità generale di sviluppare lo SUDOCO (Sportello Unico Doganale e dei Controlli) nell’ottica di Single Window Nazionale secondo il principio "ONCE".

In particolare ha la finalità di razionalizzare gli scambi di informazioni tra gli attori del ciclo portuale, l’estensione dello sdoganamento in mare per le merci non containerizzate ed altre tipologie di navi e merci che caratterizzano i flussi merci.

In questo ambito si implementerà il nuovo modello di e-manifest (Manifesto delle merci elettronico) che comporta anche la necessaria reingegnerizzazione dei processi doganali di importazione e controlli che sono strettamente collegati nel flusso di tracciabilità e di automazione dei processi doganali.

Carta di identitàig PRG04 2021

Intervento
PROG. 04 - Evoluzione della National Maritime Single Window e dell'e-manifest con estensione dello sdoganamento in mare

Beneficiario
Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Linea di azione
Linea II.1.3

Stato di avanzamento dell'intervento
in corso di esecuzione

Localizzazione
Napoli, Salerno, Taranto, Gioia Tauro, Palermo, Catania, Augusta.

Contributo del PON-IR
5,54 mln€

Dati aggiornati Aprile 2022