Il sud #inrete con l'Europa. La mobilità sostenibile riparte da qui.

ITA - ENG     

Seguici su   

Contest fotografico: Racconta con i tuoi occhi - Edizione 2021. Vota il tuo preferito dal 15 luglio al 30 agosto 2021!

icon contest 2021

Programma di Azione e Coesione

Ponir Infrastrutture e Reti

Il Programma di Azione e Coesione complementare al PON Infrastrutture e Reti 2014-2020 (PAC 2014/2020) è stato approvato con Del. CIPE n. 58 del 1 Dicembre 2016. Il PAC 2014-2020 è finalizzato a garantire uno sviluppo competitivo dei territori delle regioni meno sviluppate del Mezzogiorno e contribuisce al raggiungimento degli obiettivi di Europa 2020, attraverso azioni ed interventi riferibili agli OT 2 “Migliorare l’accesso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, nonché l’impiego e la qualità delle medesime” e OT 7 “Promuovere sistemi di trasporto sostenibili”, dell’Accordo di Partenariato.

Obiettivi e Strategie

Il PAC Infrastrutture e Reti 2014/2020 persegue i seguenti obiettivi:

Sostenibilità ambientale - Migliorare la sostenibilità ambientale delle aree portuali delle Regioni interessate.

Accessibilità turistica - Migliorare l’accessibilità di aree vocate da un punto di vista turistico, privilegiando asset fuori dai grandi flussi turistici.

Efficienza logistica integrata - Migliorare l’efficienza complessiva della logistica integrata attraverso l’utilizzo di soluzioni ad alto contenuto tecnologico.

Il PAC interviene nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e si articola in 6 Assi tematici

 

A - Digitalizzazione della logistica
Il rafforzamento dei fast corridor ferroviari e su gomma, la dotazione di ogni Autorità di Sistema Portuale del Port Community Systems, l’estensione a tutti i porti dello sdoganamento a mare e il consolidamento di interventi PLN-UIRNet e piattaforme legate all’ambito del ferro e dell’intermodalità.

B - Programma Recupero Waterfront
L’ampliamento e la riqualificazione degli approdi dei moli e dei Terminal Crociere dei porti, la sistemazione e la riqualificazione funzionale e urbanistica delle aree portuali, il miglioramento della connessione materiale tra i centri urbani e le aree portuali.

C - Accessibilità Turistica
Il potenziamento e la riqualificazione della dotazione materiale e immateriale trasportistica e il miglioramento e la sostenibilità̀ della mobilità interna ed esterna alle aree di attrazione.

D - Green Ports
Il risparmio e l’efficientamento energetico, la produzione di energia da fonti rinnovabili, la mobilità sostenibile nelle aree portuali e il monitoraggio ambientale nelle aree portuali.

E - Progetti infrastrutturali ferroviari e portuali
Il potenziamento delle infrastrutture ferroviarie e portuali nelle regioni interessate dal PON-IR 2014/2020.

F - Capacità Istituzionale e supporto per l’attuazione
Supporto tecnico-specialistico per l’attuazione e per le attività di valutazione del Programma.

Dotazione Finanziaria

Il PAC Infrastrutture e Reti 2014/2020 ha una dotazione finanziaria complessiva pari a € 670.448.000,00 provenienti dal Fondo di rotazione ex legge 183/87.

Documentazione

  SIGECO - descrizione delle funzioni e delle procedure del PAC Infrastrutture e Reti 2014/2020 

  PAC Infrastrutture e Reti 2014/2020 

  Del. CIPE 58/2016 - Approvazione del PAC Infrastrutture e Reti 2014/2020.


Manifestazioni di interesse

Esiti definitivi

   Esiti definitivi Asse A  "Digitalizzazione della logistica" - 14/04/2021

   Esiti definitivi Asse B  "Recupero Waterfront" - 25/05/2021

   Esiti definitivi Asse C  "Accessibilità turistica" - 25/05/2021

   Esiti definitivi Asse D  "Green Ports" - 14/04/2021

Esiti provvisori

Aggiornamenti esiti provvisori

   Aggiornamento esiti provvisori: Asse D "Green Ports" - 01/03/2021

Esiti provvisori delle candidature oggetto dell'istruttoria di valutazione formale e tecnica

   Esiti provvisori: Asse A "Digitalizzazione della logistica" - 25/01/2021

   Esiti provvisori: Asse B "Programma recupero Waterfront" - 25/01/2021

   Esiti provvisori: Asse C "Accessibilità turistica" - 25/01/2021

   Esiti provvisori: Asse D "Green Ports" - 25/01/2021

Chiarimenti

Considerate le numerose richieste ricevute in ordine alle motivazioni che hanno portato all’esclusione delle candidature di cui all’elenco provvisorio si ritiene opportuno fornire i seguenti chiarimenti, in coerenza con quanto indicato al par. 5.3 degli Avvisi di Manifestazione di interesse:

Ammesso con riserva: progetto con punteggio sufficiente, per il quale l’Amministrazione richiede con nota scritta modifiche e/o integrazioni non sostanziali riferite a elementi tecnici e/o alla verifica della compatibilità con la normativa sugli Aiuti di Stato.

Non ammissibile: progetto valutato dal punto di vista tecnico che ha conseguito un punteggio inferiore alla soglia minima (60/110).

Non ammissibile (ammissibilità formale e sostanziale non superata): progetto che non ha superato la fase di ammissibilità formale e sostanziale.


Presentazione delle domande

Ai fini del computo del termine per la presentazione delle domande, si applicano le disposizioni di cui all’art. 37 del Decreto Legge n. 23 dell’8 aprile 2020 recante “Misure urgenti in materia di accesso al credito e di adempimenti fiscali per le imprese, di poteri speciali nei settori strategici, nonché interventi in materia di salute e lavoro, di proroga di termini amministrativi e processuali"

  Data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale:  GU Serie Generale n.74 del 21-03-2020

  Data di pubblicazione sul sito del PON-IR: 21 Marzo 2020

  Proposte progettuali e chiarimenti: dovranno essere inviati  esclusivamente via pec all'indirizzo dg.prog-div2pec.mit.gov.it 

ll MIT risponderà alle richieste di informazioni provenienti esclusivamente dai soggetti pubblici destinatari degli avvisi di manifestazione d’interesse e che perverranno entro e non oltre il giorno 08 luglio 2020.

Aggiornamenti

A tutte le richieste di chiarimenti, pervenute secondo le modalità indicate nell'Avviso, si fornirà adeguato riscontro esclusivamente attraverso la documentazione FAQ che sarà aggiornata e pubblicata ogni venerdì.

   18/05/2020: Avviso pubblico Manifestazione d’interesse Assi A-B-C-D-ERRATA CORRIGE

   FAQ aggiornate al: 10/07/2020

Documentazione delle quattro Manifestazioni di interesse

 Scarica lo .zip contenente la documentazione della Manifestazione di interesse-Asse A "Digitalizzazione della logistica"

 Scarica lo .zip contenente la documentazione della Manifestazione di interesse-Asse B "Programma recupero Waterfront"

 Scarica lo .zip contenente la documentazione della Manifestazione di interesse-Asse C "Accessibilità turistica"

 Scarica lo .zip contenente la documentazione della Manifestazione di interesse-Asse D "Green Ports"

IT - EN