Il Beneficiario viene identificato come “un organismo pubblico o privato (…) responsabile dell’avvio o dell’avvio e dell’attuazione delle operazioni”, ai sensi dell’art. 2 del Reg. (UE) N. 1303/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013. Nel caso di Regimi di Aiuti di Stato il Beneficiario è anche “l’organismo che riceve l’aiuto”.

I beneficiari del PON Infrastrutture e Reti 2014/2020, aggiornati ad aprile 2022, sono:

Agenzia delle Accise, Dogane e dei Monopoli

ANAS - Azienda Nazionale Autonoma delle Strade

Autorità di Sistema Portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio

Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale

Autorità di Sistema Portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio

Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale

Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale

Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale

Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio - Taranto

Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno Centrale

Autorità di Sistema Portuale dello Stretto

Comando Generale delle Capitanerie di Porto Guardia Costiera

ATI ATO Caltanissetta

AIP - Autorità Idrica Puglia

ATI Palermo

ATI Enna

ATI ATO Caltanissetta

AIP - Autorità Idrica Puglia

Comune di Bari

Comune di Catania

Comune di Corigliano - Rossano

Comune di Taranto

Consorzio per le Autostrade Siciliane

digITAlog S.p.A.

EIC - Ente Idrico Campano

ENAV - Ente Nazionale per l'Assistenza al Volo

Regione Calabria

RFI - Rete Ferroviaria Italiana


Approfondimenti

 Le Prese d'Atto contenenti l'elenco dei progetti ammessi a finanziamento sono consultabili nella sezione Documentazione.

 Leggi il documento di presentazione delle attività previste per il Monitoraggio Ambientale del Programma per il periodo Agosto 2017 - Febbraio 2018 illustrate nel corso dell'incontro con i Beneficiari del 31 Luglio 2017.

 Consulta la brochure "Oneri dei Beneficiari" relativa all'attuazione degli interventi di cui sono responsabili.