Tratta Bicocca - Catenanuova

Il raddoppio del tratto di linea Bicocca-Catenanuova rientra nel progetto di collegamento veloce Palermo – Catania – Messina

Tale intervento consentirà di migliorare il servizio tra Enna e Catania, sia con un incremento delle frequenze dei servizi sia con una riduzione dei tempi di percorrenza tra i due capoluoghi di provincia. Il progetto prevede la realizzazione del raddoppio della linea fra la stazione di Bicocca e Catenanuova, per circa 38 Km. Il raddoppio sarà realizzato in parte in affiancamento all’esistente binario e, in alcuni tratti, costruendo un nuovo doppio binario. L’intervento è finalizzato al miglioramento della competitività del trasporto su ferro, all’aumento dei servizi ferroviari e al miglioramento degli standard di affidabilità e regolarità della circolazione.

La realizzazione del nuovo tracciato rappresenta una fase fondamentale per migliorare i collegamenti ferroviari in Sicilia e connetterla al Corridoio ferroviario europeo TEN-T Scandinavia-Mediterraneo.

Carta di identitàig gp bicocca catenanuova 2021

Intervento
Asse Ferroviario Palermo-Catania-Messina: raddoppio della tratta Bicocca-Catenanuova

Beneficiario
RFI - Rete Ferroviaria Italiana

Linea di azione
Linea II.1.1

Stato di avanzamento dell'intervento
in corso di esecuzione

Localizzazione
Regione Sicilia - Catenanuova, Centuripe, Paternò, Belpasso, Motta S.Anastasia e Catania

Contributo del PON-IR
135 mln€

Dati aggiornati Aprile 2022